spacer

spacer

minimaspacer


spacer

 

spacer

spacer

Chihei Hatakeyama - "Minima Moralia" (Kranky - 2006)

Minima Moralia è la prima opera solista di Chihei Hatakeyama, già componente del duo elettro-acustico Opitope e membro del gruppo di improvvisazione musicale Copa Del Papa, da queste due esperienze Hatakeyama ha tratto l'ispirazione per realizzare Minima Moralia, un disco fatto di suggestioni e sensazioni velate e lievi, impalpabili quanto emozionali ed intense. Le sette composizioni strumentali di questo cd focalizzano la nostra attenzione sull'incontro fra sonorità acustiche ed elaborazioni digitali: senza seguire schemi prestabiliti nella composizione ma attraverso un libero flusso di coscienza, Hatakeyama suona ed improvvisa la propria musica con il semplice utilizzo di una chitarra acustica, un vibrafono, e uno splendido violino suonato da Masahiro Kobayashi (nei brani Towards a Tranquil Marsh e Inside of The Pocket), le parti acustiche vengono così integrate e filtrate all'interno di un ambiente sonoro composto minuziosamente su un tessuto di microelettronica e frammenti sonori, concepito attraverso l'utilizzo dell'ormai consueto laptop. Atmosfere familiari, intime, ed allo stesso tempo sospese in una sorta di limbo onirico e surreale, lontano da qualsiasi inquietudine negativa, talvolta come raccolte in un'estasi mistica e religiosa, Minima Moralia è un altro tassello che ci permette di comprendere e conoscere le ultime evoluzioni della musica ambientale contemporanea. Dunque, Chihei Htakeyama con la sua opera ci invita ancora una volta ad abbandonare per cinquanta minuti la frenesia ed il caos per riappropriarci dei nostri sentimenti e delle nostre emozioni, sinceramente trovo difficile resistere ad un simile invito...

www.chihei.org

© 2006 Giovanni Carta - per gentile concessione dell'autore


sezione musica | archivio recensioni | drive index
Drive magazine ©1999-2006. Contatta la
redazione di drive magazine